Tra Miseno e Bacoli, sul lato nord-ovest del Golfo di Napoli, costruita nel periodo Augusteo, si trova Piscina Mirabilis: la più grande cisterna romana di acqua potabile mai realizzata.

Storia Piscina Mirabilis

Piscina Mirabilis, Costituiva il serbatoio terminale dell’acquedotto augusteo (Aqua Augusta) che, dalle sorgenti di Serino (AV), con un tragitto di 100 chilometri, portava l’acqua a Napoli e nei Campi Flegrei.

Fu costruita per approvvigionare di acqua gli uomini della Classis Misenensis, la più importante flotta dell’Impero Romano, ancorata nel porto di Miseno.

La struttura fu scavata interamente nel banco tufaceo di Bacoli, ha una capacità di 12.000 metri cubi d’acqua, è alta 15 metri, lunga 72 e larga 25 ed è ricoperta da una volta a botte sostenuta da 48 enormi pilastri cruciformi.

Ha pianta rettangolare, divisa in cinque navate lunghe e tredici corte.

Nella navata centrale, è collocata una piscina limaria di 20×5 metri, profonda 1,10 metri, una vasca funzionale allo svuotamento e alla pulizia periodica della cisterna, la cui alimentazione avveniva mediante un condotto d’immissione posto presso l’ingresso del lato occidentale; una serie di finestre aperte lungo le pareti laterali provvedeva all’illuminazione e all’areazione.

Addossati all’esterno del lato Nord-Est vi sono dodici piccoli ambienti coperti con volte a botte aventi il piano di calpestio m 1,80 più in basso dell’imposta della volta della cisterna. questi ambienti rappresentano un intervento di potenziamento dell’impianto idraulico eseguito tra la fine del I e gli inizi del II secolo d.C.

Itinerar Bacoli e Cuma: cosa vedere insieme a Piscina Mirabilis

Bacoli Cosa Vedere

Nelle vicinanze di Piscina Mirabilis, ci sono immancabili pezzi di storia.

Per restare legati all’antica Roma, Percorsi può proporvi in abbinamento il parco archeologico delle Terme di Baia che comprende resti imponenti di impianti termali e idraulici. L’antica Baiae, celebre per la natura termale del suo territorio, in epoca romana era una delle mete di vacanza predilette dell’aristocrazia. Il Parco archeologico di Baia, che si estende per ben 40.000 m2, ha tracce ben conservate di strutture a destinazione termale, tra cui: le terme, impropriamente dette templi, di Mercurio, di Venere, di Diana, della Sosandra, a cui si aggiunge un teatro-ninfeo, e la cosiddetta Villa dell’Ambulatio.

Altro itinerario, ma di epoca storica differente, ricco di magia e romanticismo è la Casina Vanitelliana, suggestivo casino di caccia ubicato su un’isoletta del Lago Fusaro, a nord di Bacoli. La Casina si inserisce tra le più raffinate produzioni settecentesche, incantevole al tramonto, perfetta per coppie e amanti della fotografia.

Ancora più a nord troviamo gli scavi archeologici di Cuma, antica colonia greca, ricca di fascino e mistero. Si racconta che qui operava e divulgava i suoi oracoli la sibilla, figura profetica delle religioni greca e romana.

Ulteriori itinerari, data la vastità dell’area, possono essere costruiti in base alle preferenze dei nostri clienti e associati.

Piscina Mirabilis orari

La cisterna è aperta al pubblico tutti i giorni dalle ore 09:00 fino ad un’ora prima del tramonto, tuttavia è sprovvista di una biglietteria continuativa, e la sua apertura è affidata ad un custode privato.

È per tanto necessario chiamare con un minimo di preavviso Percorsi, per potersi accordare per un giorno ed un orario di visita.

Piscina Mirabilis Come Arrivare

Indirizzo: Via Piscina Mirabile, Miseno-Bacoli

Da NAPOLI dista 30 km. 

In metro: Da piazza Garibaldi, Linea metro L2, stazione Montesanto, cumana a Montesanto, fermata (circa 25 minuti)

In auto: per A56 e proseguire per via Miliscola.

In bus: Da P.zza Garibaldi Stazione centrale delle Ferrovie dello Stato, esistono gli autobus direzione verso (monte di Procida) e (Torregaveta) della SEPSA e scendere alla villa comunale di Bacoli e accedere alla stradina che porta alla Piscina Mirabilis.

Da CASERTA dista 49 km.

Passando per A1/E45 e A56

Da SALERNO dista 82 km.

Passando per E45

Da ROMA dista 247 km 

Passando per A1/E45

Piscina Mirabilis: Visite guidate

L’Associazione Culturale Percorsi organizza tour e visite guidate per Piscina Mirabilis per piccoli, grandi gruppi e coppie. Per info contatta in chat una nostra guida o utilizza i seguenti riferimenti:

Tel. +39 0823 1545605

Cell. +39 320 1429803 – +39 391 1298998

Email: info@percosiassociazione.com